Adozione – Storia di un bambino adottato

C’erano due donne
che non si erano mai conosciute;
una non la ricordi,
l’altra la chiami mamma.
La prima ti ha dato la vita,
la seconda ti ha insegnato a viverla.
La prima ti ha creato
il bisogno d’amore,
la seconda era li per soddisfarlo.
Una ti ha dato la nazionalità
l’altra il nome.
Una il seme della crescita,
l’altra uno scopo.
Una ti ha creato emozioni,
l’altra ha colmato le tue paure.
Una ha visto il tuo primo sorriso,
l’altra ti ha asciugato le lacrime.
Una ti ha lasciato,
era tutto quello che poteva fare.
L’altra pregava per un bambino
e il Signore l’ha condotta a te.
E ora mi chiedi la perenne domanda:
eredità o ambiente,
da chi sono plasmato?
Da nessuno dei due,
solo da due diversi amori.

Condividi sui social network!
  • Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"